ARTICOLI

LE TUE CONVINZIONI DIVENTANO I TUOI PENSIERI

I TUOI PENSIERI DIVENTANO LE TUE PAROLE

LE TUE PAROLE DIVENTANO LE TUE AZIONI

LE TUE AZIONI DIVENTANO LE TUE ABITUDINI

LE TUE ABITUDINI DIVENTANO I TUOI VALORI

I TUOI VALORI DIVENTANO IL TUO DESTINO

                                                                                              (Ghandi)

La percezione della realtà determina le Credenze. Le Credenze controllano la biologia e il comportamento (vedi  Epigenetica www.brucelipton.com). Credenze malsane causano stress prolungato. Le Credenze sono le nostre Convinzioni che diventano il nostro Destino!

L’apprendimento delle Credenze sane/rafforzanti determina la formazione di nuove connessioni neuronali e quindi un cambiamento profondo con una migliore integrazione emisferica (emisfero destro e sinistro)

Dalle ricerche scientifiche, emerge che tra la nostra mente conscia e la nostra mente subconscia c’è molta differenza. Non solo per quello che fanno ma come le usiamo, in che misura.

La mente conscia è quella legata al pensiero logico, volontario, con azioni volontarie. Ricorda il passato e pensa al futuro.

La mente subconscia fa pensieri automatici, azioni involontarie, legata alle emozioni, creatività, fantasia, sogni, istinti, impulsi e intuito. E’ la mente che agisce nel presente.

La mente conscia la usiamo solo per il 5% e può gestire da 1 a 3 eventi simultaneamente mentre la mente subconscia è usata per il 95% e può gestire migliaia di eventi simultaneamente.

 

 

Anni di ricerche nell’ambito della Teoria della Predominanza Emisferica hanno permesso di verificare che i nostri due emisferi cerebrali tendono a specializzarsi così da identificarsi con un emisfero dominante.
Questo è il motivo per cui con PSYCH-K si mette a disposizione del subconscio un POTENZIALE che poi solo attraverso la nostra AZIONE, si raggiunge l’OBIETTIVO scelto.

Con PSYCH-K si crea la base per un CAMBIAMENTO DURATURO O FIN QUANDO CI SERVE, SEMPLICE ED EFFICACE.

 

 

Questo perché l’apprendimento delle nuove credenze crea un potenziale che determina la formazione di nuove connessioni neuronali e quindi un cambiamento profondo che diventa REALTA’.

PERCHE’ ABBIAMO BISOGNO DI CAMBIARE LE NOSTRE CREDENZE?

“Se vuoi cambiare il risultato  devi cambiare ciò che fai, ciò che pensi”

Molte delle nostre credenze sono state determinate dalla nostra esperienza passata. Il maggior numero di registrazione a livello subconscio lo abbiamo fino a 6/7 anni. Le nostre credenze sono quelle che abbiamo registrato dai nostri genitori, dalla scuola, dai nostri nonni, dalla realtà che in quel momento ci circondava.

ORA, QUI, non tutte quelle registrazioni ci occorrono, non tutte ci aiutano, non tutte ci servono per vivere appieno oggi, anzi molte di quelle sono limitanti, sono auto-sabotanti, ci rendono la Realtà di oggi più difficile ( es.: “non parlare con gli sconosciuti”: quanti di noi, da bambino, abbiamo sentito questa frase dai genitori o dai nonni per cercare di proteggerci…quanti oggi, da adulti, hanno difficoltà a relazionarsi, ad aprirsi, a fare nuove amicizie?)

La percezione di questa realtà determina altre credenze. Le credenze controllano, come abbiamo detto la biologia, il comportamento ma anche il Sistema immunitario, il sistema nervoso,…

Come mai oggi, nell’era della tecnologia, dove non ci dovrebbe mancare nulla, la malattia del secolo sembra essere lo Stress, l’Ansia, la Paura, la Rabbia?

Forse perchè il nostro Sistema è rimasto legato a vecchie Credenze, vecchi concetti che Qui ed Ora non ci servono, non ci aiutano. Abbiamo bisogno di credenze rafforzanti che facciano uscire il vero Io, il vero Me stesso e non quello che vorrebbero gli altri! Per capirci meglio…

Le tue convinzioni, le tue credenze….diventano il tuo destino!

E allora cosa c’è di meglio che investire su se stessi? Parti da Te… tutto il resto ti segue!!!